Moliterno, il sindaco chiede la riapertura pomeridiana dell’ufficio postale

“Ritengo doveroso continuare a portare avanti le istanze dei cittadini per la riapertura negli orari pomeridiani dell’Ufficio Postale di Moliterno. Per questo ho scritto nuovamente ai vertici di Poste Italiane. Purtroppo l’aggravarsi della situazione epidemiologica che spingerebbe Poste Italiane a non ripristinare l’apertura pomeridiana, pone ulteriori problemi quali i già segnalati rischi di assembramento per le lunghe code, peraltro nel periodo invernale con temperature molte basse e condizioni metereologiche avverse”. E’quanto comunica in un post social il sindaco di Moliterno Antonio Rubino.

“Le categorie di cittadini impossibilitati a usufruire dei servizi all’ufficio postale la mattina, si concentrano in giorni quali il sabato, quando con orario ridotto, viene ad aggravarsi ulteriormente la situazione di disagio rappresentata. – prosegue il primo cittadino moliternese – Nonostante l’impegno dei dipendenti dell’Ufficio Postale di Moliterno, che ringrazio per la loro professionalità e disponibilità, tale situazione è portata ogni giorno alla mia attenzione da numerosi cittadini che manifestano insoddisfazione per i servizi offerti. Pertanto, nella mia lettera ho rinnovato l’invito a ripristinare turni pomeridiani nell’Ufficio postale di questo paese, quanto meno in determinati periodi di maggiore afflusso”,.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *