Pisticci, aumentano le adesioni al documento ‘Gas per tutti i lucani’

In una nota, l’Amministrazione comunale di Pisticci rende noto che “continuano ad arrivare adesioni dei comuni della Basilicata al documento del sindaco di Pisticci ‘Gas per tutti i lucani’, inviato alle diverse istituzioni della regione, ai quali si aggiunge l’adesione della Provincia di Matera”. La nota ricorda che “il 23 gennaio scorso, il sindaco Vito Di Trani inviò un documento al presidente Marcello Pittella, all’assessore all’Ambiente Aldo Berlinguer, ai presidenti delle due Province, al presidente dell’Anci Basilicata e ai sindaci di tutti i paesi lucani.
In tale documento si evidenzia la necessità di avviare una discussione aperta a tutti i destinatari del documento con la finalità di approfondire le tematiche legate alle attività estrattive presenti sul territorio regionale, sia in materia di impatto ambientale sia di rimodulazione delle royalties e delle risorse economiche derivanti dal petrolio. Il sindaco di Pisticci sostiene, tra l’altro – ricorda la nota – che la popolazione della regione, esigua dal punto di vista numerico, consente la possibilità di costruire un fronte comune utile a contrattare con le compagnie petrolifere la ridefinizione delle ricadute positive a vantaggio dell’intero territorio regionale così come lo stesso è interessato dalle, purtroppo nefaste, ricadute negative. Con le adesioni al documento citato, i sindaci e la Provincia di Matera chiedono di essere convocati dal Presidente della Giunta Regionale per esaminare le questioni poste”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *