Porte aperte in Provincia, continuano le visite delle scuole elementari

Sorprendono sempre. Con la semplicità che li contraddistingue rivolgono domande tutt’altro che semplici e leggere, sintomo di una grande attenzione al mondo e alla sua evoluzione. Sono i bambini di tre classi elementari dell’istituto comprensivo “A. Il vento” di Grassano, stamani in visita presso l’Amministrazione provinciale, i protagonisti di un dibattito molto intenso. Nell’ambito delle visite didattiche, tese a promuovere presso le giovani generazioni la conoscenza e le attività delle pubbliche amministrazioni, il presidente Franco Stella insieme al presidente del Consiglio Aldo Chietera, al vice presidente Bonelli e al direttore generale Carmela Gerardi ha ricevuto la preparata scolaresca. Dopo la illustrazione rispetto il ruolo e i compiti in campo all’Ente, gli alunni hanno posto numerose domande di carattere locale, dagli interventi post alluvione alla viabilità provinciale, e di carattere internazionale concentrandosi sulla questione libica. Una sensibilità dai toni adulti che non ha mancato di palesare dubbi e incertezze rispetto alle controversie che il conflitto in corso sta ponendo all’umanità. All’incontro istituzionale, è seguita la visita agli uffici provinciali che ha concluso una giornata all’insegna dell’educazione civica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *