Sequestro piantine di marjiuana

I carabinieri della Compagnia di Tricarico hanno hanno arrestato stamane ad Irsina due uomini sorpresi all’interno di una fitta piantagione di canapa: si tratta di due altamurani, rispettivamente di 35 e 36 anni, titolari dei terreni situati in una zona nascosta dell’agro di Irsina. Infatti gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto 46 piante di Cannabis alte circa mt 1,50 pronte per essere tagliate ed essiccate in località Basentello. La piantagione occultata dalla vegetazione, era destinata al mercato locale, una volta ridotta in dose. I militari non escludono che in zona vi siano altre piantagioni, per cui anche se hanno tratto in arresto i due uomini pugliesi, che ora dovranno rispondere di coltivazione ai fini di spaccio, proseguono nelle indagini rastrellando ancora la zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *