Turismo in Puglia: Arriva il Wifi europeo a Ceglie (Br)

Il Comune di Ceglie Messapica ha inoltrato la richiesta di registrazione sul portale dedicato al WiFi4EU, il progetto destinato ai cittadini europei che punta a dotare 8000 Enti in tutta Europa di WiFi gratuito negli spazi pubblici. L’iniziativa WiFi4EU, che avrà un bilancio di 120 milioni di euro tra il 2017 e il 2019 stanziati dall’Unione Europea, favorirà l’installazione di dispositivi per il Wi-Fi all’avanguardia nei centri della vita comunitaria e negli spazi pubblici come parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta Europa. Si avrà la possibilità di installare hotspot in grado di fornire l’accesso a internet senza costi per i cittadini. Infatti la Commissione europea desidera promuovere la connettività Wi-Fi gratuita per cittadini e visitatori.

Questa iniziativa si inquadra nel progetto della Commissione teso a favorire la digitalizzazione di tutta l’Europa. Inoltre la Commissione europea precisa che le reti finanziate da WiFi4EU saranno gratuite, prive di pubblicità e senza raccolta di dati personali. “Anche il Comune di Ceglie, quindi, come altri Comuni, si è registrato sul portale dedicato al progetto, per poter partecipare poi al bando che partirà da maggio 2018 – fanno sapere l’assessore alla Smart City Antonello Laveneziani e il sindaco Luigi Caroli-. Pertanto attenderemo il mese di maggio per poter procedere con la partecipazione al bando, convinti che è necessario sempre più garantire ai cittadini e ai turisti una maggiore accessibilità libera alla rete per offrire maggiori servizi, rendendo Ceglie Messapica una vera Smart City”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *