La Provincia di Matera sottoscrive la ‘Carta di Matera’

Nell’ottica di una politica locale attenta e vicina alle esigenze del mondo dell’agricoltura la Provincia di Matera, nella persona del suo legale rappresentante: il presidente Franco Stella, ha sottoscritto la Carta di Matera.

“Un documento importante, quello messo a punto dalla Cia-Confederazione Italiana Agricoltori nel corso della Festa nazionale dell’agricoltura a settembre 2010 a Matera, che disegna i punti centrali su cui – ha sottolineato l’assessore al ramo, Angelo Garbellano – costruire lo sviluppo di un settore chiave per lo sviluppo del Paese e del nostro territorio. Contribuiamo a rendere più solido ed efficace il rapporto tra istituzioni e agricoltori promuovendo, insieme, un protagonismo Euro mediterraneo fatto di azioni nuove e significative.”

“Salvaguardare il terreno agricolo, semplificare il rapporto con le amministrazioni – ha proseguito il presidente della Provincia di Matera, Franco Stella – e valorizzare la produzione agroalimentare sono priorità per un ente che gestisce deleghe specifiche che sarebbero più incisive, è evidente, con un’autonomia maggiore. Elemento, quest’ultimo, che garantirebbe sostegni più coerenti allo sviluppo delle filiere, punto di snodo per una economia agricola che ha bisogno di cancellare le proprie debolezze per guarire dai gravissimi colpi inferti dalla crisi.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *