Arrestato un giovane tifoso a Picerno

Un giovane di 24 anni è agli arresti domiciliari, a Picerno, perché ieri, incurante di un Daspo che aveva ricevuto nel febbraio scorso per il lancio pericoloso di alcuni petardi – è entrato nello stadio del paese per assistere alla partita del campionato lucano di eccellenza Az Picerno-Rossoblù Potenza (finita 5-4). Il tifoso è entrato attraverso il cancello principale, presidiato dalle forze dell’ordine: ma la sua presenza, immortalata da alcune fotografie, gli è costata l’arresto.

fonte: Ansa Basilicata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *