Previsto per lunedì 24 il tavolo tecnico a Matera per discutere del Pet Coke all’Ila Valdadige

In attesa del “tavolo tecnico” convocato per il prossimo 24 febbraio dal Comune di Matera nel quale si dovrebbe affrontare il grave problema dell’utilizzo del Pet Coke come combustibile nello stabilimento della Valdadige a ridosso delle case di Venusio, il presidio spontaneo dei cittadini di Venusio ha organizzato nella giornata di domenica 23 febbraio un incontro di approfondimento e sensibilizzazione sul tema con i cittadini di Venusio, di Matera e dei comuni pugliesi limitrofi interessati dalle possibili emissioni pericolose.

“Pet Coker Fest” è l’originale e simpatico nome della manifestazione che però non nasconde la grande apprensione dei residenti per la loro salute e quella dei loro cari.

Il raduno è previsto a partire dalle ore 16.00 sul piazziale antistante la chiesa di Venusio per poi proseguire in corteo fino al presidio di fronte l’ingresso della Valdadige. Qui saranno ricordati tutti i deceduti per cause tumorali di Venusio e verranno approfondite ed illustrate ai presenti le conseguenze sulla salute derivanti dall’uso e dall’incenerimento del Pet Coke.

Cittadini del presidio Valdadige

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *